Skip to main content
2 min.

Alma Histórica Hotel

L’Alma Histórica Hotel è in pieno centro storico a Montevideo, sulla romantica piazza Zabala nel cuore della città, a due passi dal mercato centrale e dal lungomare. Sorge in un palazzo coloniale splendidamente ristrutturato ed è un vero bijoux!

Dal momento preciso in cui sono entrata mi sono sentita coccolata. A dire il vero il mio primo pensiero è stato “che buon profumo!” ed è vero, c’è un delicato profumo che aleggia sia nell’elegante hall che in camera. Gli addetti alla reception sono estremamente disponibili e accoglienti e fanno di tutto per far sentire gli ospiti come a casa e nel far sì che godano appieno del soggiorno a Montevideo.

Dopo il check-in molto, efficiente e veloce, mi hanno accompagnata in camera e non appena aperta la porta ho iniziato a sorridere: elegante e raffinata e in puro stile femminile! Ho trascorso due notti nella camera Dona Delmira: decorata nei toni del rosa, con due balconi e un bel bagno, è dedicata alla poetessa Delmira Agustini, specializzatasi nella sessualità femminile quando l’argomento era ancora un tabù.

Nel bagno poi ho trovato dei profumatissimi e fruttati saponi fatti in casa oltre a svariati altri dettagli eleganti. Cose che mi piacciono insomma!

Tutte le camere sono dedicate a uruguaiani distintisi nel corso della storia e, non appena saputa questa cosa ho chiesto se non fosse possibile vedere quella che prende il nome di Carlos Gardel. Mi hanno mostrato la camera Don Carlos la mattina seguente: decorata in beige e grigio, con dettagli rosso intenso e un sacco di sofisticati cimeli. Uno splendore!

Uno dei fiori all’occhiello dell’hotel poi è la sua bella biblioteca al primo piano, con una ricca collezione di libri e oggetti d’antiquariato.
La sala colazione è anch’essa molto chic, con specchi, lampadari e mobili e stoviglie alquanto “aristocratici”. La prima colazione è l’unico dettaglio che forse si potrebbe migliorare, ma lo penso solo perché in realtà mi piace mangiare salato la mattina e qui servono la tradizionale prima colazione uruguaiana, con dulce de leche.

Ci tornerò sicuramente durante il mio prossimo soggiorno a Montevideo andando a Punta del Este e chiederò di certo ulteriori consigli allo staff su dove mangiare e bere in città. Il ristorantino a tema tango che mi hanno prenotato la prima sera è stato semplicemente incredibile!

 

Breve nota sulle mie recensioni di hotel e strutture ricettive in genere: molto per il lavoro precedente e molto spesso per diletto, ho passato quasi più tempo in hotel che a casa. Ecco quelli da non perdere e dove spero di tornare ancora e ancora… Non si tratta di sponsorizzazioni, ma di strutture in cui ho alloggiato per scelta e che per scelta pubblico qui. Li consiglio col cuore insomma.

Print Friendly, PDF & Email
Silvia's Trips

Hi there! My name is Silvia and after 15 years between the Paris Opera and the Palau de les Arts in Valencia I now run a boutique hotel in Cinque Terre, deal with tourism management and blogging, sail, horse-ride, play guitar and write about my solo trips around the world. For more info about me and my travel blog check my full bio.