Skip to main content
4 min.

I migliori 26 spot per fare surf in Liguria

Da quando James Cook scoperse le Hawaii e il surf, il planare sulle onde ha fatto talmente tanta strada da diffondersi anche nella mia piccola Liguria.

I primi a farsi contagiare dal sogno polinesiano furono i ragazzini degli anni 80, osservati a distanza da sguardi curiosi e ammirati. In pochissimi anni questo sport d’oltreoceano si è però fatto strada e ora non appena si alza il libeccio le vie di alcuni paesi lungo la costa si popolano di ragazzi più o meno giovani che armati di tavola e muta corrono verso la riva per passare la giornata in mare cavalcando le onde.

I surfisti arrivano da ogni parte del nord Italia e molto spesso dalla svizzera. Per cacciare le onde, oltre al passaparola capillare, si affidano alle numerose webcam piazzate ad hoc nelle migliori spiagge della Liguria e ovviamente alle previsioni meteo marine specifiche fornite dai principali siti nazionali e locali specializzati.

I 26 migliori spot di surf in Liguria

Da ponente a levante questi gli spot per fare surf in Liguria:

  1. Le Calandre, a est di Ventimiglia, in cima al lungomare. Lo spot è abbastanza affollato e le onde non tubano, ma ci si diverte sempre
  2. Tre Ponti a Sanremo, difronte all’omonima via. L’affollamento è sempre importante, ma l’acqua pulita e onde che meritano
  3. Bistrot, sempre a Sanremo, difronte al “Bistrot di Giannino” da cui prende il nome. Qui le onde frangono su roccia e si ha un reef destro con mareggiate da sud e nord ovest
  4. Il molo ad Andora, a levante del porto. Abbastanza affollato e con mare non pulitissimo a causa del porto, ma onde molto belle
  5. Il pontile ad Alassio, famoso per le mareggiate da sud est con vento di Scirocco
  6. Pietra Ligure, alla foce di un torrente. Qui, oltre al beach break su fondo sabbioso, si hanno anche onde che frangono su roccia con mareggiate da sud est e ovest
  7. Finanza a Finale Ligure, prende il nome dalla caserma della Guardia di Finanza alle sue spalle. Attenzione perché anche questo è un reef su roccia ed è uno spot molto affollato
  8. Porto, sempre a Finale Ligure all’entrata del porto di Finale Ligure
  9. Acque Calde, tra Zinola e Vado Ligure, davanti alla centrale elettrica, proprio alla foce dello scarico. L’acqua ovviamente è tiepida, ma non pulitissima
  1. Albissola Marina, alla foce del torrente. Qui si hanno onde Rivermouth su roccia, con mareggiate da sud-sud ovest
  2. Celle Ligure, davanti al porto turistico si ha un reef destro su roccia con mareggiate sud-nord ovest
  3. Pool a Varazze. Qui si hanno sia sabbia che ciotoli e per le onde giuste è necessario aspettare grandi mareggiate da sud. Si tratta di uno spot affollato e sconsigliato ai non esperti!
  4. Kursaal, sempre a Varazze e su fondale roccioso e con detriti. Attenzione! I più esperti e i ragazzi del posto entrano in acqua direttamente dal molo…
  5. Backdoor, anche questo a Varazze, alla foce del fiume Teiro. Si tratta di un rivermouth destro su fondale di ciotoli per surfisti esperti
  6. Arenzano, in prossimità del campo da calcio. Il point destro su fondo roccioso si ha con mareggiate importanti da sud e nord ovest, ma il mare non è il massimo
  7. Voltri, con acqua discreta
  8. Capo Marina, davanti all’omonimo stabilimento balneare di Genova. Si tratta di un reef destro su roccia con mareggiate da sud ovest molto frequentato anche da chi pratica bodyboard e affollato dai bagnanti
  9. Multedo, sempre a Genova davanti alla caserma dei vigili del fuoco. Qui il reef A-Frame su roccia si ha con mareggiate da sud e nord ovest
  10. Recco, alla foce del fiume in prossimità della piscina. Anche questo è un reef (sia destro che sinistro) su roccia con mareggiate da sud. In generale l’acqua non è pulitissima e lo spot relativamente affollato
  11. Bogliasco, capostipite del surf ligure! Questo spot è stato anche set del video clip della canzone Shimbalaiê di Maria Gadù, girato però a mare calmo… 🙂
  12. Entella a Chiavari, alla foce del omonimo fiume. L’acqua non è pulita, ma è uno spot consigliato ai principianti
  13. La Secca a Moneglia, che merita anche per la bellezza del borgo
  14. Levanto, dove si hanno sia un beach break sulla sinistra della baia, difronte al lungomare che porta alla Pietra e un reef roccioso per i più esperti a destra della baia, difronte al bar Nadia. L’acqua è pulita e il parcheggio sul lungomare comodissimo
  15. Il Castello a Lerici, un reef roccioso con mareggiate da sud ovest
  16. La Venere, sempre a Lerici e sempre un reef roccioso, ma destro. Entrambi gli spot di Lerici meritano anche per la location stessa, ideale se accompagnati da non surfisti…
  17. Marinella, alla foce del fiume Magra. Lo spot è adatto anche ai principianti e non è affollato. L’acqua però non è il massimo…

fare surf in Liguria

Dove fare surf in Liguria, contatti utili

Per informarvi in tempo reale sulla situazione meteomarina in Liguria, ecco alcuni contatti in base allo spot di riferimento:

  • Sanremo: Mare Sport, tel. 0184 574331
  • Varazze: Surf Shop e Wankers Surf Club, tel.  019 931818
  • Arenzano: Local Surfshop, tel. 010 9110849
  • Genova: Surf Activity, tel. 010 3770365
  • Levanto: Brothers Surf Club, tel. 393 1835417 (organizzano anche camp settimanali per i più piccini!)
Print Friendly, PDF & Email
Silvia's Trips

Hi there! My name is Silvia and after 15 years between the Paris Opera and the Palau de les Arts in Valencia I now run a boutique hotel in Cinque Terre, deal with tourism management and blogging, sail, horse-ride, play guitar and write about my solo trips around the world. For more info about me and my travel blog check my full bio.